FEDERICA FORNABAIO // UN PIANOFORTE PER CREARE L’ARTE DELLA MUSICA

di Silvia Arduino

Classe 1985, Federica Fornabaio, si dedica allo studio del pianoforte sin dalla giovanissima età. Allieva, tra gli altri, di Ludovico Einaudi e successivamente di Nicola Piovani, non esaurisce il suo percorso con la sola esecuzione: è compositrice ed arrangiatrice, ad esempio per Roberto Vecchioni in Chiamami Ancora Amore; diventa la più giovane direttrice di orchestra a Sanremo, dove trionfa assieme a Marco Carta ed Arisa in entrambe le partecipazioni; per l’ultima turnée di Angelo Olivieri ha mostrato il suo innato talento di jazzista. Viene riconosciuta a livello internazionale come raffinata compositrice di colonne sonore e riceve diverse nomination e premi.

Un percorso incredibile, che porta Federica ad essere notata da uno dei geni musicali indiscussi della nostra epoca, Ryuichi Sakamoto, che decide di farle un regalo preziosissimo, un brano, Asience, che, assieme ad altre nove tracce compone Unpeaceful, il suo nuovo album. Uscito il 9 marzo per la Sony Classic, registrato in Super Audio e masterizzato presso gli studi di Abbey Road a Londra, prodotto da Pasquale Minieri, sotto la supervisione di Andy Walter, Unpeaceful è una prova forte del talento della Fornabaio, che vive il suo lavoro con una grande attenzione non solo verso la composizione del suono, ma anche per la produzione. E quello che crea per noi è un mondo di eleganza e raffinatezza, il suono del pianoforte, su cui scivolano morbide le sue dita, si fonde con gli archi, i flauti e le percussioni, in un incontro gioioso e avvolgente, un insieme che trascina e coinvolge. Una moltitudine di strade in cui perdersi e trovarsi di nuovo, senza mai avere la sensazione di averle gia percorse.

L’album, già sold out nello store di Amazon ed entrato subito nelle classifiche di musica classica, è accompagnato dal video del brano Camera a Nord, diretto dal regista Viktor A.Bogdanski, dove le immagini spettacolari della natura algida, bianca ed abbagliante dell’Islanda, accompagnano il crescendo musicale, fino al culmine in un finale che, tra stupore e meraviglia, ci porta alla scoperta sublime della aurora Boreale.

Federica Fornabaio sarà in tour nelle date del 25 marzo, al Teatro Forma di Bari, il 6 aprile, presso l’Auditoriu Parco Della Musica di Roma ed il 15 aprile al Blue note di Milano.

Condividi sui social!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn